benzonifabrizio
Sto caricando...

A Brescia arriva il Passaporto Culturale

#Passaportoculturale
A ogni bambino nato nella nostra città verrà consegnato, al momento della dimissione dal reparto di ostetricia, un PASSAPORTO CULTURALE. 
Abbiamo presentato oggi in conferenza stampa il progetto "Nati con la cultura", voluto da Comune di Brescia e Brescia Musei, condiviso con le tre realtà ospedaliere della nostra città (Civile, Poliambulanza, Sant"Anna/Cittá di Brescia) e le loro ostetricia e ginecologia. Un passaporto che permetterà ai neonati, con le loro famiglie, di recarsi gratuitamente ai musei durante il primo anno di vita (anche scattare la prima foto ricordo con la famiglia davanti all'opera preferita).
La cultura fa bene alle persone, é alla base del benessere e il passaporto culturale sarà uno strumento in più per accrescere questo condizione.
Vogliamo in questo modo riconosce e sostenere i luoghi della cultura quali luoghi dove si costruisce la cittadinanza del futuro, dove si crea aggregazione, dove la città mostra di essere aperta al dialogo e al confronto, dove si condivide il sapere ampliando i confini della conoscenza.
Il passaporto culturale, insieme alle tante attività didattiche, aiuta i nostri musei a diventare sempre più risorsa attiva di una comunità educativa.
Un messaggio che é piaciuto molto ai primari, ai medici, alle ostetriche e alle infermiere che siamo andati a incontrare in ogni reparto, parlare direttamente con loro é stato fondamentale perché sono i principali alleati per la riuscita del progetto.
Martedì 11 luglio h 17.00 in Auditorium Santa Giulia presentiamo il PASSAPORTO CULTURALE, firmiamo con le strutture ospedaliere l'impegno e lasciamo la parola ai rappresentanti della città di Torino che ha lanciato per prima il progetto. L'incontro termina con l'intervento dedicato a cultura e benessere
Vi aspettiamo!
#assessoratocultura
http://www.comune.brescia.it/…/Pag…/Nati-con-la-cultura.aspx



Reazioni: 
passaporto culturale 4124293373921536979

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti