benzonifabrizio
Sto caricando...

Presentazione della 5 Edizione di Teatro 6, rassegna teatrale da non perdere


La rassegna Teatro6, che a novembre vedrà l’inizio della quinta edizione, ha come obiettivo l’affermazione di una proposta teatrale indipendente e attuale, che possa indurre interesse e riflessione nella cittadinanza.
In un momento di grave crisi culturale è nostro interesse presentare spettacoli che mettano in luce la capacità dell’uomo, a qualsiasi età, di pensare in modo profondo.
Attraverso l’introspezione l’uomo riesce a sviscerare pressanti drammi esistenziali e sentimenti teneri e spietati; allo stesso modo, con linguaggi e stili molto differenti tra loro, i sei spettacoli proposti vogliono indurre alla riflessione.
La muta fisicità di Anna Dego e Alessandro Mor tra spirali e passi di danza disegna sulla scena fantasmi di coscienza; due fratelli pasticceri vanno al di là del loro mondo di dolcezze, per scoprire la genuinità
e la purezza del loro amore rivolto alla stessa donna; l’ingenuità del piccolo Tommaso nel rapportarsi con la sua “Principessa” dà una prospettiva totalmente nuova degli orrori della Seconda Guerra Mondiale; Amleto riflette sul senso dell’ esistenza tra chiamate via Skype e chat di Facebook; le maschere della Commedia dell’Arte in “Machina” permettono di intravedere l’assurdità e lo squallore di una forma incredibilmente bella e ben congegnata, ma spesso priva di qualsiasi contenuto; i due protagonisti di “ER. SIE. ES.” nonostante la giovane età dimostrano quanto può essere profonda la prima esperienza d’amore.

Come per l’edizione precedente, tutto sarà coadiuvato da un’ulteriore iniziativa, che nel corso della passata edizione è stata molto apprezzata: incontri a scuola con studenti e professori, prima e dopo gli spettacoli, che hanno l’obiettivo di rendere soprattutto i ragazzi sempre più partecipi e interessati. 




Reazioni: 
teatro6 5234833592290056740

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti