benzonifabrizio
Sto caricando...

Il Settebello a Brescia per un collegiale

La Leonessa d’Italia accoglie la Nazionale maggiore di pallanuoto: da lunedì 14 a mercoledì 16 novembre, il Settebello – reduce dal bronzo olimpico conquistato a Rio 2016 – sarà ospite dell’Associazione Nuotatori Brescia per un collegiale in vista dei primi impegni ufficiali dalla ripresa delle attività (il 6 dicembre, la sfida in casa della Russia per la prima giornata di World League). Per tre giorni, la rappresentativa guidata dal commissario tecnico, Sandro Campagna, si allenerà con l’An Brescia: per l’occasione, il ct Campagna ha convocato 23 atleti, tre dei quali in forza alla squadra bresciana, ovvero il portiere Marco Del Lungo, il difensore Nicholas Presciutti (entrambi protagonisti del brillante terzo posto conquistato alle recenti Olimpiadi brasiliane) e l’attaccante Edoardo Manzi. Gli altri atleti chiamati per il raduno sono  Gianmarco Nicosia e Giacomo Gianni (della Roma Vis Nova), Francesco De Michelis (Roma Nuoto), Michele Mezzarobba (Trieste), Francesco Massaro (Chiavari), Vincenzo Dolce, Alessandro Velotto, Umberto Esposito, Antonio Maccioni e Massimo Di Martire (Canottieri Napoli), Luca Marziali, Vincenzo Renzuto Iodice, Nicola Cuccovillo (Posillipo), Roberto Ravina (Savona), Michael Bodegas, Lorenzo Bruni, Francesco Di Fulvio, Jacopo Alesiani, Edoardo Di Somma, Andrea Fondelli (Pro Recco).
Completano la comitiva azzurra, oltre, ovviamente, al tecnico Campagna, il vice Amedeo Pomilio, il team manager Alessandro Duspiva, il preparatore atletico Alessandro Amato, il fisioterapista Luca Mamprin e il video-analista Gianni Fedele.

Per la presentazione nei suggestivi spazi di Palazzo Loggia, ad accompagnare gli atleti e lo staff della Nazionale, il vice presidente dell’An Brescia, Alessandro Morandini, e il direttore sportivo, Piero Borelli.   





Reazioni: 
tiziana gaglione 6979720493343153130

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti