benzonifabrizio
Sto caricando...

Torna "Di Corsa in Maddalena" e parte la prima "Crono della Leonessa con Sonny Colbrelli". Domenica 23 ottobre a Brescia

Abbiamo presentato in Loggia due importanti manifestazioni che vedranno domenica 23 ottobre protagonista del panorama di running e cycling.

Di seguito i dettagli delle due manifestazioni.




DOMENICA 23 SCOCCA L’ORA DELL’11^ “DI CORSA IN MADDALENA”


La mattina di domenica 23 ottobre a Brescia tornerà un appuntamento che è diventato ormai una bella tradizione. Si svolgerà infatti l’undicesima “Di corsa in Maddalena”, manifestazione podistica competitiva e non competitiva, che coinvolge ogni anno numerosi partecipanti che si inerpicano lungo la salita del monte che rappresenta uno dei simboli della nostra città. L’iniziativa viene organizzata dal Comitato Provinciale dell’Aics in collaborazione con la Fidal e “Alpi Sport” e con il patrocinio del Comune di Brescia e della Circoscrizione Centro. Il percorso, interamente in salita, è lungo 10,2 km e si snoda da via Panoramica, dove la corsa partirà alle 9.15, sino alla cima della Maddalena, nella zona delle antenne, dove è collocato l’arrivo. Numerose le categorie, sia a livello maschile che femminile, che prenderanno parte a questa che non è solo una bella festa di sport, ma vuole essere anche l’occasione privilegiata per “incontrare” il monte che abbraccia la città e rafforzare così ulteriormente un legame del tutto speciale. Oltre ai premi individuali sarà in palio anche il “Trofeo Franco Volpi”, che verrà conquistato dalla prima società assoluta Fidal classificata. Da segnalare, infine, il riconoscimento speciale che verrà conquistato dai podisti che riusciranno nell’impresa di migliorare il record della corsa, detenuto finora da Alessandro Rambaldini con 40’15” e da Maria Grazia Roberti con 46’53”: “Ci sono davvero tutti i presupposti – è la sintesi del presidente provinciale dell’Aics, Antonio Parente – per condividere una intensa mattinata tra sport e natura. Proprio per questo invitiamo il maggior numero possibile di persone a venire con noi, sia ai podisti più allenati che a quelli meno preparati. Insieme potremo conoscere uno dei luoghi più belli e suggestivi di Brescia”.        


SCOCCA L’ORA DELLA PRIMA “CRONO DELLA LEONESSA CON SONNY COLBRELLI”

L’Aics e il Gruppo Sportivo Odolese presentano una novità assoluta. Domenica 23 ottobre, infatti, si correrà la prima edizione della “Crono della Leonessa con Sonny Colbrelli”, cronoscalata per ciclisti che si avvale del patrocinio dei Comuni di Brescia e di Nave, oltre che della Circoscrizione Centro, e che vedrà l’illustre presenza del corridore professionista bresciano che in questa stagione ha fatto incetta di vittorie fino a convincere, a suon di risultati, il CT Cassani a convocarlo nell’Italia. Nonostante una lunga serie di impegni così illustri, Colbrelli, a conferma del legame molto stretto che lo unisce alla sua terra d’origine, terrà a battesimo la “Crono della Leonessa”, una corsa che partirà alle 8.30 da piazzale Arnaldo a Brescia e raggiungerà la vetta del Monte Maddalena dove è posto il traguardo. Tutto questo dopo un impegnativo tracciato di 20 km, un percorso asfaltato con un dislivello di 850 metri. A livello tecnico, i corridori dopo il via raggiungeranno la zona di Mompiano (passando le vie Turati, San Rocchino, il piazzale dell’Ospedale, via Schivardi, piazzale Nava, le vie della Garzetta, Nikolajewka, Montini, Dabbeni, Maternini e Cave. Da lì affronteranno il Colle San Giuseppe, che li condurrà nel territorio di Nave (via Prada) e in seguito, attraverso via Edison e via Maddalena, raggiungeranno Muratello e, infine, l’arrivo, collocato in cima al Monte Maddalena. Un tragitto che metterà a dura prova i partecipanti, ma che metterà anche in luce alcuni scorci davvero suggestivi del territorio cittadino e di quello di vicino Comune di Nave. Una festa dello sport e della natura, ma anche un tributo ad un bresciano che si sta dimostrando un campione del ciclismo senza proclami, ma con tanti fatti e grande determinazione: “Siamo molto contenti – è il commento del presidente provinciale dell’Aics, Antonio Parente, e del massimo dirigente del GS Odolese, Piergiorgio Leali – che la nostra iniziativa abbia ricevuto il sostegno di un grande personaggio come Sonny Colbrelli. Per gli appassionati sarà sicuramente un piacere incontrarlo, per i corridori che affronteranno la crono sarà uno stimolo del tutto speciale poter correre insieme a lui”.                                   





  
Reazioni: 
sport 249799276835307135

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti