benzonifabrizio
Sto caricando...

L'eredità dell'#icebucketchallenge un anno e mezzo dopo

Vi ricordate il fenomeno mediatico dell'estate 2014? L'#icebucketchallange




Un fenomeno a cui avevo partecipato sia personalmente, sia organizzando con Brio e Andrea Cassarà l'#icebucket collettivo di Piazza Loggia.

Questo il video di quanto avevamo fatto:





Un fenomeno virale che aveva ricevuto moltissime adesioni ma anche molte critiche sull'inutilità di fenomeni (social) come questi ai fini della ricerca e della raccolta dei contributi.

In parte smentite già a fine dell'anno, con gli straordinari risultati relativi alla raccolta a favore delle associazioni mondiali che si occupano di SLA, oltre che all'infinita attenzione mediatica nei confronti di questa malattia, mai vista prima di allora.

Bene, un anno e mezzo dopo è tempo di bilanci e AISLA ha riepilogato l'utilizzo di alcuni dei fondi raccolti tramite l'#icebucket nel nostro paese.

1.094.516 euro sono stati infatti investiti in quattro progetti che hanno vinto due bandi lanciati dalla Fondazione AriSLA l'anno scorso.

Si tratta dei seguenti progetti:

1) Software per scoprire le funzioni e le alterazioni del midollo spinale nei pazienti con la SLA - Università degli Studi di Genova - 328.135 euro

2) La sperimentazione di un nuovo trattamento per la SLA - Nuovo Ospedale Civile S. Agostino Estense di Modena - 426.825 euro




3) App per riconoscimento vocale - Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia di Genova - 149.905 euro

4) Occhiali per aiuto nell'autonomia del malati - Centro Clinico Nemo, Fondazione Serena Onlus di Milano - 192.650 euro

Insomma, alla faccia della mancanza di risultati



Reazioni: 
valutazioni 3234835918556421270

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti