benzonifabrizio
Sto caricando...

VivaVittoria: un progetto di arte relazionale in occasione della Giornata internazione per l'eliminazione delle violenza sulle donne.

Brescia ancora protagonista per la capacità di unire persone e di fare del bene. Non potete perdervi il progetto Viva Vittoria con cui 15.000 donne si sono unite per ricoprire Piazza Vittoria con un'opera di maglia in occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne.





Un progetto di Arte relazionale che propone un cambiamento attraverso la presa di coscienza e il fare insieme.

L'idea è nata dall'incontro con Cristina Begni e Patrizia Fratus, insieme a Silvia Lumini, Simona Romele e Cristina Ghidini.

Vivavittoria coinvolge tutti i partecipanti in un'opera d'arte relazionale dove lo strumento del fare a maglia diventa un'occasione di condivisione e consapevolezza. 



La parte estetica del progetto prevede l'esucuzione di 15.000 quadrati a maglia (lana, cotone o altri filati) lavorati ai ferri o all'uncinetto. Ogni donna che partecipa come co-autrice al progetto realizza il proprio quadrato di dimensioni 50x50cm. I quadrati verranno poi cuciti con un filo rosso espressione dell'arte come possibilità di relazione per formare opere 100X100 che coprixriranno Piazza Vittoria a Brescia. 


L'istallazione restarà in Piazza dal 22 al 25 novembre e le singole opere saranno messe in vendita a 25 euro l'una. Il ricavato sarà devoluto alla Dimora, una casa di accoglienza per mamme e bambini, affinchè le donne ospiti possano avviare un percorso di autosufficienza.



Per qualsiasi informazione trovate le donne allo Spazio Vivavittoria in Piazza Loggia angolo corsetto Sant'Agata o potete visitare il loro sito.
Reazioni: 
vivavittoria 3336232717428414261

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti