benzonifabrizio
Sto caricando...

Rifiuti Speciali assimilabili a Riufiuti Solidi Urbani (Appunti dalla Commissione Ecologia - di Mafalda Gritti)

Alla presenza dell'Ing. Cancelli, dell'ing. Rossetti e dell'ing. Capretti sono state illustrate le modalità e le condizioni per cui i rifiuti speciali possono essere considerati come rifiuti solidi urbani.

Cosa sono i rifiuti Speciali?


e quando sono assimilabili a Rifiuti Solidi Urbani



Cosa potrebbe cambiare con l'introduzione di un nuovo sistema di Raccolta dei Rifiuti?


Come il nuovo regolamento dovrà limitare l'ammissibilità quantitativa di Rifiuti Speciali?


Dibattito:

Laura Gamba - M5S


Quanto attualmente la tassa sui rifiuti incide sulle famiglia e sulle attività commerciali?
Quanto si potrebbe ridurre la produzione pro-capite di rifiuti con la raccolta differenziata.
Chiede una commissione non affidata ad Aprica in cui analizzare i dati. Non ci si può fidare solo di un ente che ha interessi dalla decisione che si andrà a prendere.

Fino al 2013 70% aziende, 30% attività domestiche, dal 2014 48% attività commerciali, 52% attività domestiche.

Nicola Gallizioli - Lega Nord



Affidare alle aziende lo smaltimento in proprio dei rifiuti è un costo maggiore per le attività.
Unico dato positivo sarebbe lo stop della migrazione dei rifiuti dai comuni limitrofi.

Massimo Tacconi - Lega Nord



L'importante è che non vengano penalizzate le attività produttive

Paola Vilardi - FI



Si continuano a portare dati ma mai proposte da poter influenzare.
Non bisogna dare mazzate alle aziende

Fabio Capra - PD



Condivide la preoccupazione di Laura Gamba, si fida fino a pagina due del piano presentato da Aprica.
Il gruppo Pd sta verificando altre esperienze contattando amministratori locali.
Le tariffe non devono incidere sulle bollette dei cittadini e le aziende devono fare la loro parte per non incidere sui costi dei cittadini

Mafalda Gritti - Brescia per Passione



Raggiungere i livelli europei di raccolta differenziata non è un optional ma un obbligo di legge che se non rispettato impone forti penali e costi per il comune.
Non siamo di fronte ad una scelta cambiare o conservare, ma dobbiamo cambiare!
Condividiamo metodo proposto dall'ass.re, 3 commissioni di studio per approfondimento per poter scegliere consapevolmente e competentemente.
Gli obiettivi da perseguire sono 3:
-Abbattare la produzione di rifiuti procapite
-Adeguare i costi con la tariffazione puntuale
-Aumentare la % di Raccolta Differenziata




Reazioni: 
Ubicazione: Brescia BS, Italia
raccolta differenziata 5352283991465917262

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti