benzonifabrizio
Sto caricando...

Aggiornamento da Salò (di Giorgia Castelletti)


Dopo le elezioni amministrative di Giugno, avevo fatto i complimenti ai tanti ragazzi e ragazze che ci avevano messo la faccia. Alcuni di loro erano riusciti a prendere i voti necessari per entrare nei vari consigli Comunali, altri no. In nessuno però si è spenta la passione e la voglia di cambiare e in qualche modo di dire la propria. 

Finivo il mio post cosi:
"A tutti loro ho chiesto di tenermi aggiornato su ciò che accadrà nei prossimi mesi nei loro paesi. Mi piacerebbe conoscere quali belle idee mettono in pratica e potrebbero essere esportabili, o quali problematiche riscontrano in opposizione. Non so quanti di loro decideranno di accettare il mio invito e scrivere sul blog, di certo qualcuno lo rivedrete"

Ecco il primo aggiornamento, che arriva da Salò:

"Le difficoltà attengono soprattutto al fatto che, non appartenendo ad un partito, è difficile continuare anche dopo le  elezioni ad avere un luogo per le riunioni, ad incontrarsi, ad avere accesso alla documentazione, a valutarla senza un esperto che aiuti nella comprensione ecc.
La nuova giunta, subito dopo l’insediamento, ha “bloccato” l’allestimento del museo (che avrebbe dovuto essere aperto nel giro di un paio di mesi) per rimaneggiarne i contenuti, anche se non si sa in che modo.



Ha immediatamente approvato il piano Tavina, senza assolutamente dar conto ai cittadini di come venivano utilizzati i soldi derivanti da un impatto di 40.000 mq di edificazione.
Ha approvato le tariffe TASI ecc. ( grande bastonata per la cittadinanza).
Al momento nessuna proposta è stata accolta e pare anzi che la nuova amministrazione (soprattutto il sindaco) stia andando allo scontro con realtà da tempo operanti come la Proloco, per potersi riappropriare delle scelte senza doverle condividere con gli operatori e i concittadini.



Sono stata nominata in due commissioni (servizi sociali e politiche giovanili) e anche se consapevole delle difficoltà,nutro ancora tanta speranza e tanta voglia di fare per la mia città. Mi impegnerò affinché le idee e i principi della lista con cui mi sono candidata,GenerazioneSalò, vengano messi in atto, o quantomeno discussi e valutati. Principi come l’accoglienza, la solidarietà e la condivisione che per noi sono molto importanti ma che purtroppo, ora come ora, grazie all’attuale amministrazione, sono ben lontani dall’essere applicati. 

Museo Civico di Salò


Salò purtroppo vive in una realtà molto più difficile di altre ma quando abbiamo deciso di candidarci abbiamo preso un impegno e personalmente, a prescindere dal risultato avuto, ci tengo affinché sia rispettato.


Reazioni: 
Ubicazione: 24100 Salo, Finlandia
salò 1525979944437503644

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti