benzonifabrizio
Sto caricando...

1000miglia: la corsa più bella del mondo.

Enzo Ferrari definì la 1000 Miglia la corsa più bella del mondo.





Dopo aver seguito interamente la sua 32ima rievocazione non posso che confermare quanto diceva.

Non solo per il valore sportivo della stessa, per la bellezza di una gara che ci ha portato a guidare, il secondo giorno, per più di 15 ore da Abano Terme a Roma, visitando alcuni fra i più bei centri storici del nostro paese, incrociando gli sguardi e il saluto di migliaia di persone che hanno affollato il percorso, accontentando i bambini affascinati dai motori, vecchi e nuovi, sfrecciando nelle strade scortati da una Polizia Stradale sempre presente.



Volterra - Teatro Romano
Non solo per tutto ciò: in auto ci domandavamo come fa un paese così bello come quello che stavamo visitando, a non valorizzare minimamente il suo patrimonio. Perchè quello che abbiamo visto è inestimabile, eppure, noi stessi abbiamo scoperto per la prima volta alcune eccellenze prima sconosciute.


Colline Romagnole - Direzione San Marino

La 1000 miglia è prima di tutto questo, non solo un evento capace di creare una carovana con migliaia di auto che in 4 giorni attraversano l'Italia, bensì un evento che fa scendere in tutte le piazze le persone, che fa visitare alla carovana di concorrenti, seguito, giornalisti, le bellezze dell'Italia (e che ci torneranno inevitabilmente a vederle con calma) ed ad assaggiare i nostri prodotti tipici (rimarrà nella memoria il cinghiale assaggiato a Volterra). Purtroppo non ancora tutti gli amministratori l'hanno capito. C'è chi sfrutta la manifestazione per far cassa (spero vivamente cancellino quei comuni dal percorso), chi investe in eventi minori non approfittando per far conoscere i suoi prodotti ad una carovana d'elite concentrata tutta insieme come non mai. Ci sono gli albergatori (4.000 stanze prenotate), i taxisti, i ristoratori, i negozianti, un intero indotto che da questo evento può guadagnare. 


La Torre di Pisa - migliaia di autovetture hanno avuto l'occasione di fare questa foto

Brescia è punto di riferimento per la 1000 miglia. Non ci potrà mai essere dubbio che si parta e si arrivi in viale Venezia, sullo storico palco che da anni vediamo allestito nei quattro giorni di manifestazione. Tanto possiamo fare ulteriormente, l'anno prossimo c'è EXPO, avremo una visibilità ancora maggiore, non potremo mancare di sfruttare ogni occasione possibile. Non dimentichiamoci che la carovana conta più di 1.500 giornalisti e operatori accreditati da tutto il mondo. Vederli tutti fare interviste e video davanti al Capitolium, per esempio, sarebbe un una pubblicità gratuita per Brescia non paragonabile a qualunque altro investimento turistico per la nostra città.


Equipaggio Gonzini - Benzoni


Quest'anno una grande rivoluzione voluta con forza dall'amministrazione: ritorno la domenica mattina, con città piena tutta la domenica e grande notte bianca il sabato sera. Quattro giorni di festa per la città, quattro giorni d'investimento per il nostro patrimonio.

Mancano 365 all'edizione 2015. Non possiamo assolutamente perdere nessuna occasione per sfruttare al massimo questa manifestazione.


la misteriosa O sulle colline di Volterra
Ecco alcuni video che ho fatto che mostrano il passaggio della carovana in alcuni tra i paesi più belli d'Italia






#day1 Bedizzole



#day2 Via Emilia in carovana


Sisti Sisti, uno dei migliori equipaggi da seguire in carovana




Tantissime le scolaresche presenti sul percorso


La 1000 miglia ti fa scoprire luoghi speciali. Ecco un aereo abbandonato prima dell'ingresso a San Marino
I nostri nuovi amici, creatori di questo speciale prototipo. San Marino


La Mille Miglia è anche questo... due nuovi amici... cosi!


Paesaggi e musica, da 1000 miglia!


Riccione, ingresso su Viale Ceccarini

Senigallia, sbandieratori e rievocazione storica


Ingresso ad Ancora
Le splendide mura romane di Rieti 


Ingresso nella bellissima Rieti

Ingresso in Piazza del Campo 2014

Solo per paragone, il mio ingresso in Piazza del Campo nel 2007

Ingresso carovana a Pisa

Il famigerato passo della Futa

Modena, una delle poche città semi-deserte che abbiamo attraversato

Luzzara, splendida accoglienza

Suzzara, un paese in festa

Loreto, niente da aggiungere!

Radicofani, che bello!

Reazioni: 
Ubicazione: Viale Venezia, 25123 Brescia BS, Italia
visit italy 1853290189756823934

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti