benzonifabrizio
Sto caricando...

Dichiarazione di voto di Fabrizio Benzoni Brescia per passione sull’emendamento sul diritto di voto ai sedicenni

Il gruppo consiliare di Brescia per passione è davvero molto contento che si sia arrivati a questo emendamento per coinvolgere , all’interno di questa ottima delibera di partecipazione , anche i più giovani, esperimento che sta avvenendo in moltissime altre città che lo stesso percorso stanno seguendo, oltre che nei tanti esempi di elezioni primarie che avvengono nel nostro  paese.



Siamo ancora più contenti che questo emendamento sia stato presentato da tutti i consiglieri comunali di giovanissima età della maggioranza .

La speranza è che si possa approvare all’unanimità.

Far votare i giovani va nella direzione della delibera dell’assessore Fenaroli  perché permette ed incentiva davvero tutti coloro che vivono il quartiere , ad impegnarsi e lavorare per il bene dello stesso.
E i sedicenni vivono il quartiere , lo vivono forse molto più degli altri , di tutti noi , ne conoscono i problemi , le criticità.

Ancora più importante , l’attualità in cui viviamo vede uno scollamento sostanziale fra i giovani e la politica , da entrambi i lati .




Da un lato la politica nazionale , e non solo , che tratta i giovani con lo stereotipo di drogati e vandali , bamboccioni .




Dall’altro i giovani che vedono la politica nazionale e non solo , come riservata a corrotti e poco seri.
E allora , pochi o tanti che andranno a votare , andranno ragazzi che tra 2 anni dovranno votare con un esperienza civica e formativa decisamente maggiore.
Potendo candidarsi e potendo votare dei propri rappresentanti nei quartieri , delle persone che si conoscono e si vedono giornalmente , magari coloro che già  oggi organizzano le attività del quartiere e lavorano nelle associazioni , si potranno sorpassare due grandi luoghi comuni.



Qualche giovane in più penserà che la politica è anche fatta di fatica , di sacrifici e di passione , di risoluzione dei problemi ( e penso di condividere con tanti dei colleghi in aula queste caratteristiche) .
Ma potrà essere anche la dimostrazione a qualche politico che i giovani già oggi si dano da fare sul territorio .
Lo fanno facendo gli animatori nei grest ( e quindi essendo esempi ulteriori per i più giovani), lo fanno nelle associazioni di volontariato, lo fanno partecipando alle iniziative del quartiere e in mille altri modi.

Loro sono il  futuro del nostro paese , distruggendo anche solo per uno di loro lo stereotipo che hanno della politica , avremo ottenuto un risultato più grande del previsto!



Reazioni: 
voto 276371995692149756

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti