benzonifabrizio
Sto caricando...

Fiere: momento di incontro con aziende, commercianti, negozianti.

Torno da qualche giorno di fiera, Pitti prima e Homi poi, Firenze e Milano.


Torno soddisfatto per gli ottimi risultati ottenuti.

In generale, adoro le fiere, mi diverto a farle nel mio ruolo lavorativo, mi piace parlare con i clienti, seguirli, ascoltarli, fare gli aperitivi con i colleghi espositori, discutere con loro.

Tutti gli anni, però, mi servono le fiere per scontrarmi in modo netto con la realtà. Il mio divertimento, senza alcun rischio economico, si scontra con quello dei tantissimi espositori che dalle fiere si aspettano tanto, e quello dei tantissimi commercianti che in fiera cercano i nuovi prodotti da vendere per sopravvivere.



In tutto ciò, (non che non fossi a conoscenza prima ma l'impatto vi assicuro è forte) nonostante il mio ottimismo e il buon umore, mi scontro con una realtà paradossale.

Ci sono decine di espositori con l'acqua alla gola e decine di acquirenti in condizioni peggiori.



Il coraggio e il rischio imprenditoriale non gli manca mai però. Sono lì ad investire, spesso con grosso rischio personale, le proprie idee e i propri capitali.

Volendo e no, dopo qualche minuto cado sempre nella politica.

Tutti chiedono solo tre cose:

1- Tutela nei confronti dei mancati pagamenti (quanto meno non pagare le tasse sulle fatture non ancora saldate)

2- Riduzione del cuneo fiscale. i dipendenti servono, ma se quando guardiamo una qualsiasi busta paga ci soffermassimo, invece che sul netto busta paga, sul lordo pagato, capiremmo perchè le aziende soffrono, perchè fanno fatica ad assumere a tempo indeterminato, perchè soffrono le maternità.

3- Tassazione. Un negozio medio, di dimensioni medio piccole, con un dipendente, non regge con la tassazione attuale. Fino a qualche anno fa, inutile negarlo, il nero aiutava, oggi non è più possibile, giustamente. Tanti continuano a rischiare, altri preferiscono ritirarsi e godersi i guadagni passati. Senza riforme sostanziali, non c'è futuro!

Nel frattempo la politica parla d'altro. Parla di Ius Soli, parla di Unioni Civili, parla di legge Elettorale. Non parla della risoluzione di quei tre problemi fondamentali che coinvolgono gli imprenditori, e di conseguenza i lavoratori, e quindi la maggior parte degli italiani.




Reazioni: 
Ubicazione: Pero MI, Italia
tassazione 5530837081917104989

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti