benzonifabrizio
Sto caricando...

Appunti dalla Commissione Urbanistica

Oggi Commissione Urbanistica, due i punti all'ordine del giorno:

  • Permesso di costruire in deroga per la realizzione di locali di servizio finalizzati all'abbattimento della barriere architettoniche (ascensore)

Le norme prevedono che è possibile, attraverso passaggio in Consiglio Comunale, riconoscere una volumetria aggiuntiva rispetto a quella pre-esistente fino a 100 metri cubi, per permettere l'adeguamento di ogni singolo alloggio utilizzato da nuclei familiari che comprendano persone con gravi handicap o non autosufficienti.

Negli scorsi cinque anni molte discussioni vi sono state intorno a questo argomento, perchè la deroga, almeno a mio avviso, è ancora troppo soggettiva.
Fino ad ora le mie votazioni hanno sempre voluto seguire le indicazioni e i pareri tecnici forniti dagli organi competenti (Commissione Paesistica, Commissione Edilizia, ASL e via dicendo).
Ovviamente il senso è non ostacolare ulteriormente la vita ha chi già vive quotidianamente ostacoli.

Anche in questo caso, pur l'abitazione essendo in un area vincolata, visto i pareri degli organi tecnici, la commissione da parere favorevole all'unanimità relativamente all'ampliamento e relativa costruzione dell'ascensore.

  • Analisi del Planivolumetrico Convenzionato della Provincia Lombardo Veneta Ordine Ospedaliero S. Giovanni di Dio (per intenderci "Fatebenefratelli)

La disponibilità di SLP residua è veramente ancora molto ampia visti i 120.000 metri quadri di superfcie. Il PGT prevede che si possa andare ad ampliare volumetrie esistenti in cambio di opere di urbanizzazione.

In questo caso nel corso di un decennio si propone di ristrutturare l'esistente e di Ecostruire circa 8.000 mq nuovi rispetto l'attale (le SLP residue sono molto superiori a quanto richiedono) . In cambio, vengono cedute le aree per permettere in via Flero e via Corsica di creare un nuovo percorso ciclo-pedonale che vada sostituire il piccolo marciapiede attualmente presente separandola dalla strada con viale alberato. I committenti si impegnano infatti a cedere le area appena proceduto con l'autorizzazione ai lavori.

Nel PGT quest'area è inserita come Servizi Ospedalieri.

Pur non essendo un provvedimento che dovrà andare in votazione in Commissione e in Consiglio Comunale, il presidente ha ritenuto di portare comunque il provvedimento all'attenzione dei commissari.

La Commissione ha ampliamente discusso sull'utilità di fare la pista ciclabile in via Flero, dove già esistente sul lato opposto (considerando i non banali costi di realizzazione) chiedendo, all'unanimità, ulteriori accertamenti per la modifica dell'intervento.

Alla presentazione di questo planivolumetrico, la consigliera Vilardi  (PDL) chiede spiegazioni in merito a come si pensa di vincolare questo progetto a quello del S.Orsola che evidentemente sono collegati allo stesso committente. L'assessore si è impegnato di prendere prossimamente decisioni chiare sul tema e di riferire in commissione.


Attendiamo in una prossima seduta, inoltre, la relazione sul piano della Viabilità.





Reazioni: 
Ubicazione: Via Guglielmo Marconi, 25010 Borgosatollo BS, Italia
fatebenefratelli 76382266618934150

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti