benzonifabrizio
Sto caricando...

Sulla Fiera, qualcuno mi da ragione...

Ieri, in un post, ho esplicato il mio stupore per la decisione della Camera di Commercio di chiudere la fiera di Brescia, ma soprattutto lo stupore per il fatto che fino a ieri, la maggioranza delle dichiarazioni fossero entusiaste di tale scelta.
Oggi sono contento di leggere alcune dichiarazioni che vanno esattamente nella direzione da me espressa.



Oltre all'ass.re Regionale Cavalli, è in particolare Alessandro Fantini, presidente degli Albergatori Bresciani a ribadire alcuni concetti che ieri avevo tenuto a sottolineare.

In particolare Fantini dice: "C'è sconcerto per essersi visti calare dall'alto una proposta che non ha previsto un confronto su quello che si vuol fare. Da cinque anni stanno scomparendo i simboli della città quando abbiamo esempi come Bergamo e Verona che, invece, hanno sviluppato sia l'aeroporto sia le fiere. Mi chiedo se abbiamo fatto tutti i tentativi perchè il padiglione, da polo espositivo, potesse diventare un Centro Congressi che, ricordo, a Brescia, non abbiamo." "Di certo sappiamo cosa lasciamo, criticità comprese, ma non dove stiamo andando".

E' però Enrico Mattinzoli, presidente dell'Associazione Artigiani, a non andare per il sottile... "Queste scelte vanno fatte in modo collegiale. La Camera di Commercio non è un solista anche perchè Brescia non ne ha bisogno. La giunta camerale non ha preso alcuna decisione e di soldi ne abbiamo già buttanti tanti con le scelte basate sull'improvvisazione. Da oggi si cambi modo di prendere le decisioni e questo vale anche per l'aeroporto. Come associazione,da sempre ci siamo chiamati fuori dal progetto Fiera perchè non lo abbiamo mai condiviso ma il progetto di rilancio del polo fieristico presentato da Piccioli ci ha convinto. Se c'era già questa idea è stato tutto lavoro inutile"



Io concordo con Mattinzoli, concordo sul fatto che queste scelte vanno prese nell'interesse del famoso Sistema Brescia, e invece qui si continua a decidere a compartimenti stagni.

Ieri scrivevo testualmente:  "Riuscirà il Sistema Brescia, dopo l'ennesimo fallimento, quantomeno a non perdere l'occasione di investire sulla Fiera di Montichiari, a questo punto centrale per tutta l'economia della provincia (tra l'altro accanto all'aeroporto su cui avremmo, e ripeto, avremmo, dovuto puntare da tempo). Gli espositori di EXA, per esempio, si sono già dichiarati fortemente scettici a traslocare a Montichiari"

Il Giornale di Brescia pubblica oggi la cartina dei futuri e probabili spostamenti delle Fiere Bresciane sul territorio. Ben poche andranno a Montichiari, la maggior parte sta guardando altrove.


Non perderemo solo EXA, molto di più!

Ma sarà davvero possibile che la Camera di Commercio, avviando un percorso cosi lungo per studiare una riconversione con conseguente chiusura dei suoi padiglioni, si sia dimenticata di studiare una soluzione generale per il trasferimento delle Fiere altrove, magari facendo sistema a Montichiari? Possibile si sia ragionato con così tanta approssimazione senza, per l'ennesima volta, coinvolgere la città e la provincia?

E poi arriviamo alla politica!

Il contesto attuale porta il cittadino a prendersela sempre e comunque con la politica. Quella politica che non dovrebbe perdere occasione per fare squadra e difendere gli interessi del territorio. Eppure, anche oggi la Lega Nord si dimentica tante cose e passa all'attacco.
Paolo Sabbadini, segretario cittadino, si scaglia contro Del Bono per la sua incapacità di "fare qualcosa per impedire la chiusura della Fiera"

Andrebbe chiesto a Sabbadini cosa ha fatto la Giunta Paroli- Rolfi negli ultimi tre anni per impedirlo (considerando che le dichiarazioni della Camera di Commercio dicono che da tre anni era allo studio questo provvedimento), ma soprattuttto cos'ha fatto il presidente leghista della Provincia Molgora, che Sabbadini si dimentica di citare come azionista della Fiera.

Paolo Sabbadini, segretario cittadino Lega Nord

Rispondo io per loro, perchè non mi va di attaccarli anche quando colpe non ne hanno. 
L'ha detto molto bene Mattinzoli, la Camera di Commercio ha preso una decisione solitaria, grazie al suo 58% di Brixia Expo e 65,4% di Immobiliare Fiera che glielo permetteva.

E così che gli altri azionisti stanno subendo tale decisione, tanto il 4% del Comune, quanto il 3% della Provincia e vorrei capire gli altri cosa ne pensano.

Di sicuro, si è persa l'ennesima occasione per tacere!

dal Corriere Brescia






Reazioni: 
Ubicazione: Via Tosio, 25121 Brescia BS, Italia
paolo sabbadini 7783324042439113723

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti