benzonifabrizio
Sto caricando...

Notte della Cultura, una notte Speciale!

Il tempo è stato clemente ieri sera. Le previsioni davano pioggia e invece, a parte il primo vero freddo di stagione, il tempo ha retto. La Notte della Cultura è stata per me differente rispetto al passato, proprio per il modo che avuto per parteciparvi.

Perchè dopo essermi preso serata libera, ho deciso di seguire il mio vicesindaco in giro per gli eventi, in un pellegrinaggio frenetico ma che mi ha permesso, al contrario del passato, di non perdermi neanche un evento e di vedere qualcosa che non avevo mai visto prima.

Perchè se la Notte della Cultura è iniziata con l'ingresso in alcune della Gallerie della nostra città aperte per l'occasione, si è trasformata poi nel giro dei tantissimi locali bresciani che hanno aderito all'iniziativa degli Aperitivi Culturali.

Bellissima mostra a Palazzo Gallery, una delle tantissime gallerie aperte ieri sera

C'era poi Contrada del Carmine trasformata dalla Mostra Mercato l'Ho fatto tutto io!

La Mostra Mercato a Contrada del Carmine
E poi Piazza Vittoria con le incursioni urbane di Danza, le letture animate a Palazzo Broletto, la Banda Isidoro Capitanio in Piazza Duomo, la trascinante Musica di Piazza Tebaldo Busato e di Piazza del Foro, le Letture teatrali in San Salvatore fino al gran Finale in Piazza Loggia con Omar Pedrini.

Danza Urbana in Piazza Vittoria

Banda in Piazza Duomo

Letture Teatrali a Santa Giulia

Musica in Piazza del Foro

Gran Finale con Omar Pedrini in Piazza della Loggia


Ricorderò tre cose di questa serata;

-Aver fatto assaggiare al vicesindaco un Mascetti, bevanda cult della mia vita

-L'impatto della città, colma di gente per le strade ma soprattutto di Santa Giulia, completamente riempita in ogni sua sala, di bresciani e non, italiani e stranieri, affezionati al Museo e novizi, tutti attenti nel percorrere le sale, nel leggere le spiegazioni, dell'ammirare in silenzio il nostro patrimonio.

-E poi ci sono i Giardini del Viridarium. Laura ci teneva ad andare, perchè sostiene che da troppo tempo erano visitabili solo a richiesta, mentre la loro bellezza meritava la visione di tutti i Bresciani. L'impatto notturno è stato davvero pazzesco, le persone (non solo io quindi), camminavano ammirando il giardino in un gioco di luci spettacolari, lo guardavano come un luogo che hanno avuto li a due passi da quando sono nati, senza sapere nemmeno della sua esistenza!

I giardini del Viridarium



Reazioni: 
Ubicazione: Via Tosio, 25121 Brescia BS, Italia
viridarium 5236385612748683192

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti