benzonifabrizio
Sto caricando...

Gabriele Albertini, ignoranza o convenienza?

Chi mi conosce sa bene cosa penso dell'adozione fra omosessuali. Tanto quanto sono convinto della necessità di legalizzare le unioni omosessuali (con conseguenti diritti e doveri) tanto non sono convito dell'efficacia delle adozioni.

Detto questo, che non è il punto, ho trovato profondamente IGNORANTE ciò che oggi è stato dichiarato dal candidato alla presidenza della Lombardia on. Gabriele Albertini. 

Trovo ancora più assurdo che nessuna smentita sia arrivata successivamente alla sua dichiarazione, ne da lui, ne da nessuno di coloro che compongono le liste dei vari pariti sostenitori della sua candidatura alla Regione Lombardia.

E' proprio evidente che i voti della chiesa Cattolica, nel nostro paese, contano ancora tanto!!!

Leggete le sue dichiarazioni e guardate questo video! sono l'unico a pensare abbia detto una Stronzata galattica?




“Ma perchè dobbiamo condannare, o comunque obbligare, un figlio ad essere necessariamente omosessuale, quando invece potrebbe essere tranquillamente eterosessuale?”

“E’ chiaro che il figlio di una coppia omosessuale cresce in un ambiente che quasi lo obbliga a essere omosessuale

“Perchè in una situazione di riduzione dei costi pensionistici togliamo al metalmeccanico e lo facciamo andare in pensione un poco più tardi, mentre diamo invece un vantaggio a qualcosa che è neutrale agli effetti della società?“. E conclude: “L’omosessualità non è un valore, ma è una scelta. Libera e assolutamente autonoma. Ma perchè devo riferire a questa condizione un pezzo consistente di fiscalità?”



Reazioni: 
Ubicazione: Via Tosio, 15, 25121 Brescia BS, Italia
potere della chiesa 3841416908762511153

Posta un commento Disqus

Home page item

Seguimi!

Articoli più letti